Banner Scopri il Casoncello di Barbariga - Brescia

i Tremosine

Il Comune di Tremosine è inserito nel circuito “I borghi più belli d’Italia”, prestigioso club che riunisce i comuni italiani che si distinguono per la straordinaria bellezza dei paesaggi naturali e per il contesto architettonico-urbanistico.
Il toponimo deriva da un antico nome di persona, Tremusina, forse di origne etrusca, ma potrebbe derivare anche da “tramoggia” come suggerisce la morfologia del territorio.
Fino ai primi decenni del secolo scorso i collegamenti verso Tremosine e tra le sue frazioni erano garantiti soltanto da stretti sentieri che si inerpicano tutt’ora dalle sponde del lago ai nuclei abitativi. Le frazioni disseminate nell’altopiano sono 18 e solo una, Campione, è bagnata dal lago.

  • Abitanti: 2.130
  • Altitudine: 414 m s.l.m.
  • Superficie: 72 km2
  • Provincia: Brescia

Cenni storici di Tremosine

Oggetti preistorici sono stati rinvenuti a Pieve e in località Castello, Lis e Calvarice. La lapide ritrovata nel campanile della chiesa di Voltino e oggi custodita a Brescia testiomia un probabile insediamento etrusco. Ritrovamenti romani consitono in urne mortuarie e monete del I – II secolo d.C.
Tremosine fu contesa tra i Comuni di Brescia e Trento che nel 1287 si affrontarono in un’aspra battaglia.
Come tutti i paesi della Riviera del Garda, anche Tremosine passò sotto la dominazione della Serenissima e successivamente entrò a afar parte del Regno Lombardo-Veneto.
Durante la Prima Guerra Mondiale, il passo Nota diventa sede del Comando del Sottosettore IV bis, dipendente dalla I Armata.
Negli anni Trenta viene completata la strada Gardesana che collega Salò con Riva ponendo fine all’estremo isolamento dell’abitato di Tremosine.

Cosa vedere a Tremosine

Chiesa di San Giovanni Battista, ha origine da una cappella del VIII-IX secolo abbattuta per costruire la pieve in stile romanico di cui oggi restano il campanile e alcuni muri della canonica. Nel 1570 venne costruito un nuovo edificio dedicato a San Giovanni Battista.
Chiesa di San Bartolomeo, presso la frazione di Vesio, con tele di Gian Domenico Cignaroli, Bartolomeo Zeni e Antonio Staliani.
Santuario di S. Michele, nella valle omonima, lungo la mulattiera che unisce a Tremalzo. Di origine Longobarda, che onoravano il santo come patrono, l’edificio subì diversi rimaneggiamenti.

Luoghi da visitare

Fienili di Cima Rest
Il territorio di Magasa è caratterizzato dalla presenza di piccoli fienili adibiti alla conservazione del foraggio. L’architettura di questi edifici, risalente all’antico Medioevo, è unica nel suo genere e a parte alcune somiglianze in altre zone del Nord Italia non ne esistono altrove.
Alcuni di questi fabbricati sono ancora adibiti alla loro funzione originaria, altri sono in stato di abbandono o modificati all’interno in favore di un uso turistico-ricettivo.

Osservatorio Astronomico di Cima Rest
Piccolo osservatorio gestito dall’Associazione Astrofili Salò, è facilmente raggiungibile e offre la possibilità al pubblico di godere dello spettacolo di stelle e pianeti in un mbiente privo di inquinamento luminoso.

Eventi a Tremosine

La Cinque Miglia del Ghiottone
Percorso enogastronomico con passeggiata tra le vie e i sentieri che collegano le frazioni di Tremosine. Sempre più seguita, il menù prevede i piatti tipici della cucina gardesano, con intrattenimento musicale e animazione.

Sciapì di Pasqua

Tradizionale gioco del pomeriggio di Pasqua: armati di uova soda ci si deve scontrare con l’avversario, vince chi rompe più uova facendo rimanere intatta la propria.

Festival di Musica Antica “Felice Luscia”

Rassegna gastronomica “Il Gusto con Gusto”

Sport

Campione del Garda, piccola prominenza che dal costone roccioso si addentra nelle acque del lago, è il luogo ideale per praticare kite surf. Sede del Freestyle Contest Kite Surf valido per i campionati italiani, richiama ogni anno centinai di appassionati di questo sport che trova nel vento la sua primaria risorsa.

Suggestivi gli itinerari di trekking percorribili in tutto il territorio di Tremosine.
Le riserve naturali della valle di Bondo o di San Michele sono scenari suggestivi praticabili sia a piedi che in mountainbike con sentieri adatti sia ai turisti che agli escursionisti più esperti.

Bikers provenienti da tutta europa si avventurano in discese mozzafiato, tra queste la strada che scende dalle guglie dolomitiche di Passo Tremalzo a metri 1.974.
I campioni della specialità definiscono questa strada una delle più interessanti da percorrere e le più famose aziende costruttrici di mountain bike provano qui i nuovi modelli dedicati all’extreme bike.

Nomi noti legati a Tremosine

Karl von Heigel, scrittore tedesco, nel suo romanzo Am blauen Gardasee!, ambientato sul Garda, fa espliciti riferimenti a Tremosine.

Arturo Cozzaglio (1862-1950), dopo aver conseguito il diploma di geometra ottenne l’abilitazione all’insegnamento delle scienze presso il Liceo di Desenzano. Progettò la strda che collega Porto con Pieve e Vesio.

James Bond, la celebre spia creata dallo scrittore britannico Ian Fleming, lega il suo nome a Tremosine per la famosa strada della Forra, set di un lungo inseguimento ripreso per una scena del film “Quantum of Solace” (2008). A impersonare l’impareggiabile 007 l’attore Daniel Craig.
La stra provinciale 38 che collega Porto con Pieve non è nuova alle produzioni cinematografiche: nell’ottobre 2007 è stata teatro di un rocambolesco inseguimento nel film “The International”. Questo tratto di strada, definito da Winston Churchill “l’ottava meraviglia del mondo”, è stato anche teatro di spot per prestigiose case automobilistiche come Mercedes e BMW, oltre che, in tempi più recenti, dello spot della nuova Seat Leon con Loris Capirossi come testimonial.

Prodotti tipici

Nel Comune di Tremosine, nell’incantevole Valle di Bondo, troviamo la sede della Società Cooperativa Agricola Alpe del Garda
La stalla sociale è ubicata nell’incantevole Val di Bondo, a 700 m. di altitudine dove in una zona di oltre 25 ettari vengono allevate al pascolo vacche della razza Bruna Alpina. Il latte di elevata qualità viene utilizzato per produrre yogurt e formaggi freschi e stagionati fra i quali la Formagella di Tremosine e il Garda Tremosine Stagionato.

Informazioni

Associazione Pro-Loco Tremosine Piazza Marconi, 1 25010 Tremosine (BS) Tel. 0365.953185 Fax 0365.918670