Banner Scopri il Casoncello di Barbariga - Brescia

Suggestioni nipponiche con Mezuru Takahashi Quartet

Venerdì 18 marzo 2022. presso Stupormundi Jazzclub Via Sant’Orsola, 82e Brescia.

Suggestioni nipponiche con Mezuru Takahashi Quartet – Live Dalle ore 21.00.

Il prossimo 18 marzo StuporMundi Jazz Club avrà il piacere di ospitare il Mezuru Takahashi Quartet, una formazione eccezionale guidata dall’incredibile trombettista giapponese Mezuru Takahashi.

Il quartetto, nato dall’incontro dei musicisti veronesi Stefano Cionfoli (chitarra) , Alessandro Zara (voce e batteria) e Thomas Dal Cappello (contrabbasso) con Mezuru Takahashi, presenterà un ampio repertorio che comprende non solo Swing e Bebop, ma anche latine e Bossa-Nova.

Il Mezuru Takahashi Quartet nasce nel 2018 dalle ceneri degli Swing Brothers, gruppo studio nato alcuni anni prima tra le mura del conservatorio di Mantova. Dapprima come trio, il progetto trova la sua forma finale con l’incontro tra gli Swing brothers e il talentuoso trombettista nipponico Mezuru Takahashi. La passione comune tra il famoso trombettista americano Chet Baker e lo Swing in più generale legò a doppio filo questi giovani musicisti che diedero vita a questo sodalizio. La peculiare ricerca dei brani da interpretare e rivisitare, delle sonorità e dei timbri sono solo alcune delle caratteristiche che contraddistinguono questo quartetto. Dai più grandi successi del già citato Baker, a composizioni di Oscar Pettiford fino ad arrivare in terra italica con Enrico Pierannunzi. Un’ atmosfera calda, romantica ed elegante per tutti gli appassionati del genere e non.

Il M° Mezuru Takahashi nasce nel 1991 a Tokyo dove consegue il diploma di scuola superiore. Nel 2011 si trasferisce in Italia, attratto dal suono della tromba di Marco Pierobon, titolare di cattedra al conservatorio di Bolzano. Lo stesso Pierobon, assieme al M° Giancarlo Parodi, sarà il suo insegnante durante l’esperienza bolzanina, fino al conseguimento della laurea in Tromba Classica nel 2015.

Nei suoi primi cinque anni di permanenza in Italia, Mezuru trova il modo di spostarsi spesso: Amsterdam, Rotterdam, Monaco e numerose città italiane, sono solo alcune delle mete raggiunte per frequentare le più prestigiose masterclass del settore. Durante i suoi viaggi ha l’onore di incontrare giganti come Steve Burns, Allen Vizzutti, Reinhold Friedrich, Hiro Noguchi, Ottaviano Cristofori, Peter Maseus, Alberto Frugoni. Nello stesso periodo partecipa al gruppo funky-soul “the Homeless Band” ed entra a far parte della Seat Kapelle, orchestra di Bolzano.

Nel 2015 si trasferisce a Verona e viene coinvolto nella University Big Band diretta da Massimo Greco. Nello stesso anno partecipa agli eventi più importanti della scena Jazz veronese e si unisce alla celebre orchestra Mosaika, protagonista di un evento organizzato dalla Sofar.

Nel 2016 entra a far parte del laboratorio di improvvisazione Jazz Lab assieme al M° Luca Pisani e, solo un anno più tardi, comincia la collaborazione con la scuola Cesare Battisiti, dove tuttora prosegue l’attività di insegnamento.

Nel 2017, con la University Big Band, si esibisce al teatro Camploy e solo un mese più tardi si esibisce al teatro Ristori.

Nel 2018 diventa docente della scuola BT Music,  che fa parte del circuito Modern Music Institute (MMI).

Dal 2015 ad oggi, sono numerosi i progetti che lo vedono coinvolto : University Big Band, orchestra diretta da Massimo Greco (trombettista di Zucchero e Ligabue); Itaka, un duo composto da chitarra e tromba; Mosaika, orchestra etnica; 4 takes, in compagnia del dj aaron e Junkies Memory, un progetto R’n’B/soul.

Ingresso 20 euro

+39 030 24 22 121 E-mail: info@stupormundijazzclub.com

Venerdì 18 marzo 2022 Presso Stupormundi Jazzclub Brescia Suggestioni nipponiche con Mezuru Takahashi Quartet Live

Suggestioni nipponiche con Mezuru Takahashi Quartet