Banner Scopri il Casoncello di Barbariga - Brescia
Contattaci

Pizzighettone 1449: intrigo al castello

PIZZIGHETTONE 1449: INTRIGO AL CASTELLO
Sabato 2 NOVEMBRE ore 21.00
Un condottiero che conquista una roccaforte con l’astuzia; politica, denaro e spionaggio nella Lombardia del tardo Medioevo; un coinvolgente racconto by night lungo un percorso a lume di torce e fiaccole.
È il menu proposto dallo spettacolo Pizzighettone 1449: intrigo al castello, in programma a Pizzighettone (Cremona) sabato sera 2 novembre (ore 21).
Cuore dell’evento è una vicenda accaduta alla metà del XV secolo: è stata riportata alla luce grazie alle ricerche di Davide Tansini, che la racconterà negli ambienti delle antiche mura pizzighettonesi.
Il format è quello della narrazione storica con percorso guidato: ispirato al teatro di narrazione, lo spettacolo conduce attraverso un itinerario nei luoghi dove si svolse l’episodio.
Tappa dopo tappa, lo storico lombardo descriverà antefatti, personaggi e retroscena del complotto grazie al quale nell’agosto 1449 Francesco Sforza (condottiero, signore di Cremona, Pavia e Piacenza) s’impadronì della strategica roccaforte di Pizzighettone: fatto che gli aprì la strada alla conquista del Ducato di Milano (febbraio 1450).
Con stile colloquiale e vivace Davide non si limiterà a descrivere cronistorie e biografie dell’avvenimento, ma ne tratteggerà anche il ricco contesto storico.
Ci saranno cultura, curiosità, economia, società e vita quotidiana relativi alla Lombardia medievale e rinascimentale.
Lo spettacolo è organizzato dal «GVM».
Location: cerchia muraria di Pizzighettone (Piazza d’Armi), sabato 2 novembre (ore 21).
Partecipazione: 5 €. Prenotazione non richiesta. Svolgimento anche in caso di maltempo (percorso in parte entro ambienti coperti).
Informazioni: cellulare 349 2203693
Pizzighettone 1449: intrigo al castello

Pizzighettone 1449: intrigo al castello

Questo sito fa uso di cookie. Continuando la navigazione si acconsente all'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni.