Banner Scopri il Casoncello di Barbariga - Brescia

Brescia città d’acqua – parte seconda

RESCIA città d’acqua.  Parte seconda
Dal Medioevo ai giorni nostri: storie d’economia e di mestieri

Seconda parte della visita guidata dedicata a Brescia città d’acqua.
L’acqua, l’oro blu, il bene comune necessario per la nascita della vita. Anche la città di Brescia deve molta della sua fortuna all’acqua e nonostante i suoi numerosi canali siano stati coperti, Brescia è una città d’acqua.

Un itinerario che si snoda lungo le vie del centro storico, alla ricerca storico artistica delle tracce di Brescia città d’acqua.

Un percorso che desidera sensibilizzare sull’acqua bene comune, fonte di vita e di nascita di civiltà, a cui tutti gli esseri umani dovrebbero avere accesso.

Una visita guidata, passeggiando, ascoltando e osservando la storia e le tracce di Brescia città d’acqua in cui saluteremo il medioevo scoprendo come l’acqua abbia dato una vera svolta all’economia cittadina e alla proliferazione di professioni particolari fino alle scelte che hanno portato alla modificazione dell’assetto urbano del centro cittadino in epoca moderna.
Una percorso da fare, quando la città è tranquilla, osservando la storia e i segni d’arte e di pietra lasciati dall’acqua nel centro storico della città.
Giovedì 11 giugno h. 18.30
Domenica 14 giugno h. 14.30

DISPOSIZIONI DI SICUREZZA: verranno adottate tutte le disposizioni di sicurezza richieste dalla Regione: uso obbligatorio della mascherina e rispetto della distanza di sicurezza. Tramite mail saranno inviati tutti i dettagli.
PRENOTAZIONI: in ottemperanza alle disposizioni regionali in materia di sicurezza per la prevenzione da contagio, la prenotazione è obbligatoria (meglio se tramite mail).
PARTECIPANTI: massimo 10 persone.
Ritrovo: volto di Porta Bruciata (fine via dei Musei)

Durata: 1,30 ore circa.

Costo: € 8,00 a persona

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
Informazioni e prenotazione: 348.3831984 – info@oltreiltondino.it

Brescia città d'acqua - parte seconda

Brescia città d’acqua – parte seconda

Questo sito fa uso di cookie. Continuando la navigazione si acconsente all'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni.