Banner Scopri il Casoncello di Barbariga - Brescia
Contattaci

Wall in Art a Malegno e Angone

Dopo l’opera che lo street artist riminese Eron ha lasciato sulla facciata delle ex scuole di Cevo, in Valsaviore, il progetto Wall in Art – Muri d’arte nella Valle dei Segni – promosso dal Distretto Culturale della Valle Camonica e dal Gruppo Istituzionale di Coordinamento del Sito Unesco n.94 –  torna sui muri del territorio nel corso di tutto il mese di settembre.

Anche in questa seconda parte di Wall in Art 2018 protagonisti saranno tre esponenti di street art di fama internazionale e le comunità che li accoglieranno con le loro storie e il loro patrimonio nei Comuni coinvolti, Malegno e Darfo Boario Terme (più precisamente Angone).
Tra il 5 e il 25 settembre sarà quindi possibile vedere al lavoro l’artista spagnolo Borondo (dal 5 al 12 settembre sul grande muro di Piazza Padre Zaccaria Casari a Malegno), Ozmo e Collettivo FX (dal 12 al 19 settembre il primo, dal 20 al 25 settembre il secondo), all’opera nel quartiere popolare di Via Silone ad Angone di Darfo Boario Terme.
Sarà possibile seguire tutte le evoluzioni e i progressi della nuova edizione di Wall in Art sul profilo Instagram della manifestazione @wallinart
Wall in Art a Malegno e Angone

Wall in Art a Malegno e Angone

Questo sito fa uso di cookie. Continuando la navigazione si acconsente all'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni.