Banner Scopri il Casoncello di Barbariga - Brescia
Contattaci

Il Carnevale a Manerbio

Il 18 febbraio il Palazzo Luzzaco, sede del Comune, tornerà indietro nel tempo, all’epoca della sua costruzione.

Davanti al Comune si terrà il Pallio delle Bestiazze, una corsa di ragazzi attorno al perimetro di Piazza “C Battisti” per conquistare il bacio della bella nobile. Ogni bestiazza è composta da tre ragazzi (uno che fa la testa, uno che fa il corpo, uno che fa il cavaliere).

Per iscrizioni (gratuite) o richieste di informazioni si può scrivere a biblioteca@comune.manerbio.bs.it o chiamare lo 0309387293

Dopo la corsa si aprirà la locanda, sotto il porticato del Comune e realizzata in collaborazione con il Gruppo Alpini. Nella locanda sarà possibile mangiare zuppa, pane e salamina, polenta e altri cibi tipici della nostra terra serviti da una locandiera e un frate che parlerà in rima. Si può partecipare senza costume o meglio in costume.

Al piano superiore, il Piano nobile, si parteciperò invece al caffè ‘700 con musiche e canti che ricostruiranno l’atmosfera che si respirava alla corte dei Luzzago, la famiglia nobile di Manerbio. Per chi può è bello partecipare in costume, meglio ancora se in costume settecentesco. Durante la serata si esibirà un coro, una piccole orchestra e un oboe solista.

Il 26 invece bisogna portare tutti i bambini in Piazza C. Battisti! Grazie alla sinergia tra Oratorio e Chei de Manerbe tornerà in piazza Ambrognaga, la maschera tipica di Manerbio, che presiederà la sua corte vegetale. Se potete è bello vestire i bambini e vestirsi da ortaggio o frutto. Verrà presentata anche la ragazza di Ambrorgnaga, una nuova maschera per il nostro paese. Poi si proseguirà con un corteo verso l’Oratorio, dove il carnevale si chiuderà.

Per domande o richieste di chiarimenti biblioteca@comune.manerbio.bs.it o chiamare lo 0309387293

Il Carnevale a Manerbio

Il Carnevale a Manerbio

Questo sito fa uso di cookie. Continuando la navigazione si acconsente all'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni.