Banner Scopri il Casoncello di Barbariga - Brescia
Contattaci

La Torre di San Martino compie 123 anni

Sabato 15 Ottobre la Torre di San Martino festeggerà 123 anni, in compagnia degli Alpini, in occasione del raduno a Desenzano del Garda.

La Torre di San Martino venne inaugurata il 15 Ottobre 1893. 123 anni fa, all’inaugurazione, sarebbe stato possibile incontrare anche il Re Umberto I, la Regina Margherita, l’allora Presidente della Società Solferino e San Martino, Vincenzo Stefano Breda, oltre a diverse autorità ed una grande folla di cittadini, alcuni dei quali avevano contribuito ad erigere il monumento, realizzato attraverso una sottoscrizione popolare.

Si tratta della “Colonna Traiana” del Risorgimento: attraversandola, salendo i diversi piani, è possibile passeggiare attraverso i principali episodi e le più importanti battaglie che portarono all’unità d’Italia.

Dedicata al Re Galantuomo, Vittorio Emanuele II, protagonista della Battaglia di San Martino del 24 Giugno 1859, il Sovrano sotto cui si compì il processo unitario, è una costruzione che “sorte veramente dall’ordinario perché oltre all’annunciarsi come tale anche da lungi racchiude in sé tutta la grande epopea della unificazione d’Italia, tutte le sue vicende militari dal 1848 al 1870… riunirà attorno al Re unificatore d’Italia quanti furono sui campi di battaglia, dal generale al semplice soldato, dalla campagna che si aprì il 23 marzo 1848 alla campagna che si chiuse il 20 settembre 1870”, come scrisse il fondatore della Società Solferino e San Martino, il Conte Luigi Torelli.

Sabato mattina, alle 9.00, gli eventi organizzati in occasione del Raduno Alpini del II Raggruppamento verranno inaugurati proprio dall’alzabandiera alla Torre di San Martino.

Per festeggiare l’anniversario della Torre, in concomitanza con il Raduno degli Alpini, verranno organizzate visite guidate gratuite, senza supplemento sul normale biglietto di ingresso, alla Mostra sulla Grande Guerra all’interno della Torre, a cura dell’Associazione Museo XX secolo e dell’Associazione Cimeetrincee.

La Torre ed il complesso monumentale di San Martino della Battaglia, che comprende anche il Museo del Risorgimento e l’Ossario, sono aperti tutti i giorni escluso il lunedì ad eccezione dei lunedì di Ottobre in cui resteranno aperti, dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 14 alle 17.30.

Ingresso, 5 euro.

A Solferino invece dopo il fine settimana del 15 e del 16 Ottobre il Museo del Risorgimento sarà chiuso fino al 17 marzo, aperto solo per gruppi su prenotazione mentre la Rocca resterà aperta le domeniche di Ottobre in caso di bel tempo.

Per maggiori informazioni: www.solferinoesanmartino.it

La Torre di San Martino compie 123 anni

La Torre di San Martino compie 123 anni

Questo sito fa uso di cookie. Continuando la navigazione si acconsente all'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni.