Banner Scopri il Casoncello di Barbariga - Brescia
Contattaci

Il Gran Ceruti a Padernello

Sabato 13 giugno 2015 alle ore 17:30 presso il Castello di Padernello, ACQUISIZIONI, NOVITA’ E PROBLEMI APERTI SULLA FIGURA E SULL’OPERA DI GIACOMO CERUTI

Con l’incontro di sabato 13 giugno ore 17,30 si chiude il primo ciclo di conferenze ideate dalla Fondazione Castello di Padernello con lo scopo di istituire un Centro studi dedicato alla figura ed all’opera del Pitocchetto. Già sono intervenuti Mina Gregori, Davide Dotti e Sandro Guerrini contribuendo con novità di rilievo ai dati già noti sui rapporti del pittore con Brescia, l’Ospedale grande e gli Avogadro e portando nuove attribuzioni nel campo della natura morta. Il Dott. Angelo Loda, Ispettore della Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici delle Province di Mantova – Brescia – Cremona ed autore di importanti pubblicazioni sulla pittura bresciana del Settecento, illuminerà sabato prossimo i rapporti tra l’artista, Antonio Cifrondi e la famiglia dei pittori Paglia ed in generale illustrerà il panorama artistico locale nel periodo in cui il Pitocchetto fu operoso nel Bresciano e nel Bergamasco. Con l’occasione verrà presentato il secondo volume (prezzo 8,00 Euro) del Catalogo della Mostra sul Ciclo di Padernello, aperta nel Castello dal 10 maggio scorso. Le conferenze riprenderanno il 5 settembre con una relazione del Prof. Luciano Anelli sulla produzione sacra del Ceruti.

Il Gran Ceruti a Padernello

Il Gran Ceruti a Padernello

Questo sito fa uso di cookie. Continuando la navigazione si acconsente all'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni.