Banner Scopri il Casoncello di Barbariga - Brescia
Contattaci

Brusom la Ecio 2015 a Cigole

Giovedì 12 marzo 2015, metà quaresima, alle 20.30 presso l’Oratorio di Cigole come da tradizione si “brucia la vecchia”. Il rogo in origine, rappresentava l’inverno ormai morente, che assume le sembianze di un fantoccio di paglia e stracci, col volto di vecchia, a richiamare il carnevale terminato venti giorni prima. Bruciare solennemente questo pupazzo significa distruggere definitivamente la stagione invernale, segnando l’arrivo della primavera con la rinascita della natura e della vita stessa. La vecchia é anche l’immagine impersonificata delle brutte cose che devono cedere il passo alle cose belle.

Ritrovo presso l’Oratorio, a seguire corteo, processo e grande falò nell’area adiacente al parco di palazzo Cigola Martinoni.

Brusom la Ecio a Cigole

Brusom la Ecio a Cigole

Questo sito fa uso di cookie. Continuando la navigazione si acconsente all'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni.